Allarme Facebook: gli utenti non aumentano più

  • Allarme Facebook: gli utenti non aumentano più

    Allarme Facebook: gli utenti non aumentano più

    Facebook sta perdendo terreno rispetto agli altri social network, ma questa non è una novità. Già dal 2016 si stava registrando un notevole rallentamento di crescita del social network, complice soprattutto il fatto che le nuove generazioni stanno preferendo altri social, come per esempio Instagram.

    Secondo il sondaggio pubblicato da Pew Research Center in USA, negli ultimi 12 mesi un quarto degli utenti Facebook in America ha disinstallato l’app dal proprio dispositivo mobile, confermando la tesi secondo cui gli utenti si stanno allontanando sempre di più dal social network di Mark Zuckerberg.

    Il motivo specifico in realtà non viene fornito, però ha sicuramente contribuito lo scandalo di Cambridge Analytica: infatti il 54% degli intervistati (che sono stati in totale 4.594) ha dichiarato di aver controllato e aggiornato le impostazioni della privacy del proprio account in seguito a quello scandalo. Ma non possiamo farne di tutta l’erba un fascio.

    Inoltre ciò che emerge è la differenza generazionale: ad abbandonare Facebook sono principalmente i giovani tra i 18 e i 29 anni, mentre rimangono fedeli gli utenti dai 30 anni in su.

    La situazione non è molto differente in Europa: il conto totale degli utenti attivi al giorno è sceso di tre milioni nel Vecchio Continente, mentre in Nordamerica la crescita si è praticamente fermata.

    Iscriviti subito alla newsletter Ribo